Diritto di accesso agli atti di un procedimento penale

Cons. Stato, Sez. IV, 28 ottobre 2016, n. 4537

Con riferimento ai documenti per i quali il diritto di richiedere copie, estratti, o certificati sia riconosciuto da singole disposizioni del codice di procedura penale nelle diverse fasi del procedimento penale, l’accesso va esercitato secondo le modalità previste dal medesimo codice

 
 

 
Per leggere l'articolo occorre essere un utente registrato.
Prova a effettuare il login oppure registrati
Tag: diritto di accessoimparzialitàlimitiprocedimento penaleriservatezzasegretotrasparenza
Dike Giuridica Editrice s.r.l. - P.I.: 09247421002
Via Raffaele Paolucci, 59 - 00152 ROMA
Copyright 2012 - 2017